Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: martedì 15 luglio 2014, ore 12:00
Prossima informazione: giovedì 17 luglio 2014, ore 12:00

Processo livello Zone interessate da a
Piena 2 Lago dei Quattro Cantoni 11.07.14, ore 18 17.07.14, ore 12
Piena 2 Aare a valle del lago di Bienne, Reuss dal Lago dei Quattro Cantoni fino alla confluenza con la Kleine Emme 12.07.14, ore 12 17.07.14, ore 12

Portate uscenti tuttora elevate dei laghi di Bienne e dei Quattro Cantoni

La portata uscente del Lago di Bienne come pure il livello e la portata uscente del lago dei Quattro Cantoni permangono elevati e si trovano tuttora nella fascia di pericolo 2. Le allerte per la portata uscente del Lago di Thun e per i corsi d’acqua di piccole e medie dimensioni del versante settentrionale delle Alpi possono essere revocate.

Meteo / Precipitazioni

Situazione attuale

L'anticiclone atlantico di origine subtropicale si è esteso verso l'Europa centrale e determina fino a sabato il tempo della regione alpina.

Previsioni

Da martedì a domenica in tutta la Svizzera sono attese condizioni in gran parte asciutte e con temperature estive comprese tra 27 e 32 gradi. A sud delle Alpi rimane a tratti dell'aria più umida. Isolati rovesci o temporali sono possibili mercoledì pomeriggio a sud delle Alpi e poi venerdì pomeriggio sul Giura. Sabato verso sera o nella notte su domenica i focolai temporaleschi saranno più probabili e si estenderanno a tutta la Svizzera.

Corsi d'acqua e laghi

Situazione attuale

Il tempo prevalentemente secco favorirà nei prossimi giorni il calo dei livelli dei corsi d’acqua e dei laghi del versante settentrionale delle Alpi.

Il livello del lago dei Quattro Cantoni si trova per poco nel grado di pericolo 2. Le relative portate uscenti sono elevate e permangono nel grado di pericolo 2.

La portata uscente del Lago di Bienne rimane costante nella fascia di pericolo 2.

La portata uscente del Lago di Thun è scesa al di sotto del grado di pericolo 2 e la relativa allerta può quindi essere revocata.

Pure revocata è l’allerta per i corsi d’acqua di piccole e medie dimensioni del versante settentrionale delle Alpi.

Previsioni

Il livello del lago dei Quattro Cantoni continuerà a scendere anche nei prossimi giorni tornando su livelli nella fascia di pericolo 1.

Il livello dell’Aare a valle del Lago di Bienne come pure le portate uscenti e il livello del lago dei Quattro Cantoni rimangono elevati nella fascia di pericolo 2. Considerato il lento calo, il loro livello scenderà al di sotto del grado di pericolo 2 solo giovedì.

 

Teaser