Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: giovedì 17 luglio 2014, ore 12:00
Prossima informazione: lunedì 21 luglio 2014, ore 12:00

Processo livello Zone interessate da a
Piena 2 Aare a valle del lago di Bienne 12.07.14, ore 12 21.07.14, ore 12

Portate uscenti tuttora elevate del Lago di Bienne

La portata uscente del Lago di Bienne permane elevata e si situa ancora nel grado di pericolo 2. Le allerte per il Lago dei Quattro Cantoni e i relativi emissari sono revocate.

Meteo / Precipitazioni

Situazione attuale

L'anticiclone atlantico di origine subtropicale si è esteso verso l'Europa centrale e determina fino a sabato il tempo della regione alpina.

Previsioni

Fino a sabato è previsto tempo soleggiato e molto caldo. Sabato sera sono attesi i primi temporali.
Domenica, una perturbazione temporalesca porrà fine alla breve ondata di caldo in tutto il Paese.
I temporali potranno localmente risultare intensi.

Corsi d'acqua e laghi

Situazione attuale

Il tempo prevalentemente secco favorirà nei prossimi giorni il calo dei livelli dei corsi d’acqua del versante settentrionale delle Alpi. Di conseguenza scenderanno lentamente anche i livelli dei laghi.

La portata uscente del Lago di Bienne scenderà solo lentamente e continuerà a situarsi nel grado di pericolo 2.

Il livello del Lago dei Quattro Cantoni si trova attualmente al di sotto del grado di pericolo 2. La relativa portata uscente sta scendendo e nel corso della giornata di giovedì si situerà al di sotto del grado di pericolo 2.

Le relative allerte possono quindi essere revocate.

 

Previsioni

L’Aare a valle del Lago di Bienne rimane a un livello elevato all’interno della fascia di pericolo 2. Questo emissario scende molto lentamente ed è probabile che solo nei prossimi giorni scenderà al di sotto della soglia critica.

 

Teaser