Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: mercoledì 22 ottobre 2014, ore 21:00
Prossima informazione: giovedì 23 ottobre 2014, ore 12:00

Processo livello Zone interessate da a
Vento 3 Sud delle Alpi 21.10.14, ore 15 23.10.14, ore 12

Vento da nord forte a sud delle Alpi

Fino a giovedì in giornata a sud delle Alpi sono attese raffiche di vento da nord fino a 80-100 km/h a media e bassa quota e fino a 110-140 km/h in alta montagna.

Venti tempestosi e nevicate nelle Alpi

Situazione attuale

All'interno di una forte corrente nordoccidentale affluisce aria fredda di origine polare dall'Atlantico settentrionale verso le Alpi. Lungo il pendio nordalpino si è instaurata una situazione di sbarramento mentre il pendio sudalpino è attraversato da una ricaduta favonica. Giovedì la corrente da nord si indebolisce e una zona di alta pressione si estende verso l'Europa centrale.

Previsioni

A sud delle Alpi la ricaduta favonica ha causato raffiche massime comprese tra 80 e 110 km/h. Sulle pianure i massimi sono stati compresi tra 60 e 85 km/h.
Fino a giovedì a metà giornata in una zona che va dalla valle di Blenio fino alla val Poschiavo sono ancora possbili raffiche tra 110 e 140 km/h in alta montagna. Alle medie e basse quote dell'intero pendio sudalpino le raffiche massime varieranno invece tra 80 e 100 km/h, in particolare sopra 1000 metri.

Nelle Alpi centro-orientali fino a mercoledì sera sono caduti 20-40 cm di neve fresca, entro giovedì sera sono attesi ulteriori 10-20 cm. Il limite delle nevicate è in rialzo giovedì da 800 a 1000-1300 metri.

 

Teaser