Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: mercoledì 21 gennaio 2015, ore 12:00

Processo livello Zone interessate da a
Nevicate 3 Sud delle Alpi 21.01.15, ore 12 22.01.15, ore 12

Forti nevicate

Forti nevicate a basse quote a Sud delle Alpi.

Neve

Situazione attuale

Una depressione si è formata sul Golfo di Genova e si sposterà lentamente entro giovedì sera verso est. Le correnti meridionali ad essa associate creano una temporanea situazione di sbarramento sul versante sudalpino, in particolare fra mercoledì a mezzogiorno e giovedì nel primo pomeriggio. In seguito i venti in quota ruotano a settentrione e la situazione di sbarramento sul versante sudalpino andrà rapidamente esaurendosi.

Previsioni

Le precipitazioni sono iniziate molto debolmente mercoledì in tarda mattinata. Esse andranno intensificandosi nel pomeriggio. La fase più intesa è attesa per mercoledì in serata. Giovedì in mattinata le precipitazioni andranno poi gradualmente esaurendosi.

Rispetto alla previsione di ieri il limite delle nevicate sarà più basso, sul Sopraceneri e nelle Valli del Grigioni italiano fino ai fondovalle o fino in pianura, in vicinanza dei laghi sarà a tratti neve frammista a pioggia. Sul Sottoceneri il limite sarà più variabile, compreso fra 400 e 700 metri, ma a tratti non è esclusa un po' di neve frammista a pioggia anche a quote inferiori.

Entro giovedì a mezzogiorno sono attesi sul Sottoceneri sopra i 400 - 700 metri, da 20 a 30 cm di neve, mentre sulle altre regioni sono attesi da 10 a 20 cm.

Teaser