Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: venerdì 6 marzo 2015, ore 08:15
Prossima informazione: ultime informazioni


Fine allerta per venti tempestosi

L'allerta per venti tempestosi sulle Alpi così come a basse al quote al Sud è stata revocata poiché il vento è diminuito d'intensità.

Vento

Situazione attuale

La veloce corrente settentrionale sulle Alpi,  che ha causato una situazione di sbarramento sul versante nordalpino e di favonio su quello sudalpino, s'indebolisce.  

Previsioni

Le raffiche massime registrate nelle nostre stazioni  hanno superato in diverse stazioni di montagna i 130 km/ con il massimo registrato al Pizzo Matro con 142 km/h.

A basse quote  al Sud delle Alpi  diverse stazioni hanno superato gli 80 km/h. Il massimo è stato di 96 km/h a Comprovasco. 

In montagna e nelle vallate alpine soffia ancora il vento da nord, ma meno intensamente. Esso andrà ulteriormente a diminuire in modo graduale nel corso della giornata.

 

Teaser