Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: lunedì 16 marzo 2015, ore 09:00
Prossima informazione: martedì 17 marzo 2015, ore 12:00

Processo livello Zone interessate da a
Nevicate 3 Moesano, Nord del Ticino 16.03.15, ore 09 17.03.15, ore 12

Nevicate in Ticino e Moesano

Una temporanea situazione di sbarramento sul versante sudalpino provoca moderate nevicate fino a martedì a mezzogiorno sul Ticino e il Moesano. Sull'inisieme dell'evento sono attesi da 10 a 15 cm di neve fresca, fin verso gli 800 metri di quota.

Neve

Situazione attuale

Una depressione con centro sul Mediterraneo occidentale mantiene una situazione di sbarramento sul versante sudalpino. Moderate precipitazioni sono attese in particolare sul Moesano, il Ticino e la regione del Sempione. La depressione si colmerà e allontanerà nel corso di martedì così che l'afflusso di aria umid diminuirà rapidamente a partire da martedì in mattinata.

Previsioni

Dopo le prime deboli precipitazioni cadute nella notte su lunedì, le precipitazioni continueranno ora con moderata intensità fino a martedì in tarda mattinata. Fino a domani a mezzogiorno sono attesi 10 - 15 cm di neve tendenzialmente bagnata (alla quota di riferimento di 1000 metri). Verso la Valle Maggia localmente si potranno toccare anche i 20 cm.

Il limite delle nevicate sarà compreso inizialmente fra 800 e 1000 metri, per poi salire verso i 1200 - 1400 metri entro martedì mattina. Localmente nelle vallate superiori anche i fondovalle saranno interessati dalle nevicate.

Teaser