Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: lunedì 11 maggio 2015, ore 12:00
Prossima informazione: mercoledì 13 maggio 2015, ore 12:00

Processo livello Zone interessate da a
Piena 4 Aare a valle del lago di Bienne 05.05.15, ore 12 13.05.15, ore 12
Piena 3 Lago di Neuchâtel 09.05.15, ore 12 13.05.15, ore 12
Piena 2 Lago di Bienna, Lago di Morat 11.05.15, ore 12 15.05.15, ore 12

Ulteriore calo dei livelli elevati dei laghi ai piedi del Giura nei prossimi giorni

Durante il fine settimana i livelli delle acque dei laghi ai piedi del Giura sono scesi. I laghi di Morat e di Bienne saranno classificati nel grado di pericolo 2. Il lago di Neuchâtel rimarrà nel grado di pericolo 3. La portata in uscita dal lago di Bienne sarà regolata a un livello elevato almeno fino a mercoledì.

Meteo

Situazione attuale

Un anticiclone centrato sulla Polonia determina il tempo sulla regione alpina. Un debole fronte freddo transiterà sulla Baviera nel corso di martedì, mentre l'anticiclone sposterà il suo centro verso i Balcani. Mercoledì un nuovo anticiclone si estenderà dalle Isole Britanniche alle Alpi.

Previsioni

Da lunedì a mercoledì il tempo resta in generale asciutto su tutta la Svizzera. Nella notte sul mercoledì c'è tuttavia un debole rischio di rovesci o temporali locali sul nord del Giura e la Svizzera orientale.

Corsi d'acqua e laghi

Situazione attuale

Durante il fine settimana i livelli del laghi ai piedi del Giura sono ulteriormente scesi. I livelli dei laghi di Neuchâtel e di Bienne sono tuttora nel grado di pericolo 3, quello del lago di Morat è nel frattempo nel grado di pericolo 2.

La portata in uscita dal lago di Bienne è stata regolata tra 720 e 750 m3/s. Il deflusso dal lago di Thun è stato rallentato e si trova ora nella fascia di pericolo 1. La relativa allerta è quindi revocata.

Previsioni

Per favorire ulteriormente il deflusso dell’acqua dei laghi ai piedi del Giura, la portata in uscita dal lago di Bienne sarà regolata ad alto livello almeno fino a mercoledì. Per tale ragione, per l’Aare permane quindi il grado di pericolo 4 fino alla confluenza con l’Emme e il grado 2 fino alla confluenza con il Reno dal Lago Bodanico a Basilea.

Nei prossimi giorni i livelli delle acque dei laghi ai piedi del Giura continueranno a scendere. Si presume che il lago di Bienne scenderà lunedì sera sotto il valore soglia del grado di pericolo 2. Il lago di Bienne scenderà quindi dal grado di pericolo 3 al grado di pericolo 2, che vale ora anche per il lago di Morat. Il livello delle acque del lago di Neuchâtel rimarrà nella fascia di pericolo 3 almeno ancora fino a metà settimana.

Stazione Livello di pericolo Massimo Periodo massimo
Aare-Brügg 4 720 - 750 m³/s 11.05.15, 12:00 - 13.05.15, 12:00

Teaser