Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: martedì 30 giugno 2015, ore 11:00
Prossima informazione: mercoledì 1 luglio 2015, ore 11:00

Processo livello Zone interessate da a
Canicola 4 regioni di pianura del sud delle Alpi, dellla Svizzera romanda, del Vallese e della regione di Basilea. 01.07.15, ore 12 05.07.15, ore 20
Canicola 3 Niederungen der Deutschschweiz 01.07.15, ore 12 05.07.15, ore 20

Ondata di caldo intenso.

Aria molto calda di origine subtropicale proveniente dalla Penisola Iberica e dalla Francia raggiungerà mercoledì anche la Svizzera determinando un periodo molto caldo della durata di svariati giorni.

Meteo

Situazione attuale

Un robusto anticiclone sull'Europa centrale e meridionale determinerà tempo stabile e molto caldo nella regione alpina. Tra la Penisola Iberica e il sud della Francia sono state registrate temperature massime dell'ordine di 35 - 40 gradi. In Svizzera, a partire da oggi martedì, la soglia dei 30 gradi verrà superata in tutte le regioni di pianura.

Previsioni

Un'ondata di caldo intenso persisterà nella regione alpina per un periodo della durata di svariati giorni. Sono previste temperature massime comprese tra 32 e 35 gradi; a sud delle Alpi a partire da giovedì, nella Svizzera romanda già da mercoledì. Nella Svizzera romanda, nel Vallese e nella regione di Basilea, le massime potranno toccare anche 37 gradi.
Le temperature minime saranno comprese tra 18 e 20 gradi; in collina e nelle città non scenderanno sotto i 20 gradi per più giorni.

A partire da venerdì, nelle Alpi sono attesi temporali serali isolati, portando un rinfresco solo locale e temporaneo.

 

Teaser