Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: giovedì 3 gennaio 2019, ore 08:30
Prossima informazione: ultime informazioni


Attenuazione del forte favonio a sud delle Alpi 

Il favonio che mercoledì a sud delle Alpi ha raggiunto gli 80-100 km/h, si sta indebolendo. L'allerta è pertanto revocata. 
Processo livello Zone interessate da a
Vento 3 Sud delle Alpi 02.01.19, ore 07 03.01.19, ore 09

Meteo  (Aggiornato il: 03.01.2019, ore 08:30)

Situazione attuale

L'anticiclone sulla Gran Bretagna resta pressoché stazionario, mentre la zona di bassa pressione sull'Europa orientale si è allontanata verso est indebolendosi. Di conseguenza, le correnti da nord sopra le Alpi si sono attenuate.

In Ticino e nelle valli del Grigioni italiano sono state registrate raffiche di vento comprese tra 80 e 105 km/h, con i valori più elevati registrati a Vicosoprano (105 km/h), Robbia (98 km/h) e Cevio (91 km/h). Sopra 1500 metri sono state rilevate raffiche fra 100 e 110 km/h.

Previsioni

Le correnti da nord sopra le Alpi si attenueranno ulteriormente nel corso della giornata. Il vento da nord soffierà anche nei prossimi giorni a tratti fino a basse quote, tuttavia con minor intensità. L'allerta di livello 3 per forti venti è pertanto revocata.

Teaser