Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: venerdì 15 marzo 2019, ore 11:00
Prossima informazione: venerdì 15 marzo 2019, ore 18:00


Forti nevicate nelle Alpi e lungo il pendio nordalpino. 

Fino a venerdì a fine giornata sono attese forti nevicate nelle Alpi e lungo il pendio nordalpino, associate ad un rialzo progressivo del limite delle nevicate e a venti da forti a tempestosi. 
Processo livello Zone interessate da a
Nevicate 3 Alpi, prealpi 13.03.19, ore 18 15.03.19, ore 18

Meteo  (Aggiornato il: 15.03.2019, ore 11:00)

Situazione attuale

Sospinta da forti correnti da nordovest, un'attiva perturbazione tocca ancora la Svizzera nella giornata di venerdì, generando forti nevicate nelle Alpi, in particolare sul versante nordalpino centrale e orientale. Il limite delle nevicate è già salito a 1200-1500 m, anche se localmente nelle Alpi orientali è inizialmente ancora inferiore a 1000 m.

Le nevicate sono accompagnate da forti venti da ovest-nordovest, con raffiche fra 80 e 130 km/h in altitudine.

Quantiativi di neve caduti finora: 20-45 cm.
 

Previsioni

Le precipitazioni continueranno fin verso metà della notte, portando ulteriori 10-20 cm di neve nelle Alpi centrali e orientali, 5-10 cm nelle Alpi occidentali.

L'accumulo totale potrà dunque raggiungere 30-60 cm entro la fine dell'evento, localmente fino a 70 cm.

Il limite delle nevicate continuerà a salire, per arrivare a 1500-1700 m su tutte le regioni.

I venti diminuiranno progressivamente d'intensità.

Teaser