Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: domenica 5 maggio 2019, ore 12:00
Prossima informazione: domenica 5 maggio 2019, ore 18:00


Fine delle forti nevicate lungo il pendio nordalpino, venti ancora tempestosi a Sud delle Alpi 

Lungo il pendio nordalpino le nevicate domenica pomeriggio si attenueranno ulteriormente. A sud delle Alpi e nella regione del Sempione il vento da nord soffierà fino a domenica sera ancora forte o tempestoso. 
Processo livello Zone interessate da a
Vento 3 Sud delle Alpi, Südliches Simplongebiet 04.05.19, ore 21 05.05.19, ore 18

Meteo  (Aggiornato il: 05.05.2019, ore 12:00)

Situazione attuale

Lungo il pendio nordalpino, tra sabato pomeriggio e la tarda mattinata di domenica,  sono caduti sopra 700 metri 15-30 cm di neve fresca. In pianura sono stati misurati tra 1 e 5 cm di neve. Le precipitazioni si sono indebolite e si esauriranno nel corso del pomeriggio a partire da ovest.

A sud delle Alpi a partire dalla notte su domenica ha iniziato a soffiare il vento da nord. Fino a domenica a mezzogiorno sono state rilevate a basse quote raffiche di 70-90 km/h. In montagna, in luoghi esposti, le punte hanno toccato i 125 km/h.
Raffiche di 90-115 km/h sono state registrate anche nelle Alpi centrali.

Previsioni

Lungo il pendio nordalpino non sono più previste nevicate di rilievo. L'allerta di livello 3 è pertanto revocata.

A sud delle Alpi come pure sul versante meridionale del Sempione il vento da nord soffierà ancora fin verso sera con raffiche a basse quote di 60-90 km/h, in montagna localmente fino a 120 km/h. In seguito la graduale diminuzione della differenza di pressione tra nord e sud delle Alpi permetterà un'attenuazione della corrente favonica.

Teaser