Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: lunedì 22 luglio 2019, ore 11:10
Prossima informazione: martedì 23 luglio 2019, ore 11:00


Forte ondata di caldo in tutta la Svizzera 

Da oggi lunedì alle basse quote del Sud delle Alpi è attesa una forte ondata di caldo che durerà probabilmente fino a venerdì e, a partire da domani martedì, toccherà anche le basse quote del Nord delle Alpi e del Vallese. 
Processo livello Zone interessate da a
Canicola 3 Basso Moesano, Ticino centrale e meridionale 22.07.19, ore 12 26.07.19, ore 18
Canicola 3 Basse quote del Nord delle Alpi e del Vallese 23.07.19, ore 12 26.07.19, ore 18

Meteo  (Aggiornato il: 22.07.2019, ore 11:10)

Situazione attuale

Una zona di alta pressione sull'Europa occidentale sta guadagnando anche l’Europa centrale e ha già determinato un marcato aumento delle temperature, specialmente al Sud delle Alpi, dove domenica sono state registrate temperature massime fino a 32 gradi con indici di calore HI che hanno superato localmente la soglia di 90 unità.

Previsioni

Nei prossimi giorni l'alta pressione sull'Europa centro-occidentale si rafforzerà ulteriormente spostando il suo baricentro sull'Europa centrale e mantenendo attivo l'afflusso di aria calda di origine subtropicale. Di conseguenza sull'Europa centro-occidentale è attesa una forte ondata di caldo che durerà per più giorni e che coinvolgerà, a partire da domani martedì, in modo diffuso le basse quote di tutta la Svizzera.

Lunedì, a sud delle Alpi le temperature massime raggiungeranno diffusamente i 32 gradi e l'indice di calore supererà il valore di 90. A nord delle Alpi, a causa della bise, la massa d’aria risulterà più secca e gli indici di calore rimarranno ancora al di sotto della soglia critica di 90, motivo per il quale l'allerta canicola per il nord delle Alpi sarà valida solo da martedì.

A partire da martedì le temperature massime raggiungeranno in tutta la Svizzera i 33 - 35 gradi, con punte al nord di 36 - 38 con un'umidità relativa generalmente compresa tra il 25 e il 45%. L'indice di calore supererà diffusamente il valore 93. A partire dalla notte su martedì al Sud le temperature notturne rimarranno generalmente sopra i 21 - 22 gradi, mentre al Nord le minime saranno comprese tra 16 e 22 gradi. Si verificherà quindi una serie di notti tropicali. Durante la notte, nelle zone urbane, le temperature minime saranno di alcuni gradi più elevate a causa del raffreddamento notturno più lento e meno marcato rispetto alle regioni di campagna. 

Sulla base delle informazioni tuttora disponibili, l'ondata di caldo durerà almeno fino a venerdì 26 luglio, quando in particolare a nord delle Alpi sono attesi alcuni temporali.

 

Teaser