Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: martedì 26 novembre 2019, ore 11:00
Prossima informazione: giovedì 28 novembre 2019, ore 11:00


Pericolo di piena elevato per la Tresa. 

Pericolo di piena moderato per i laghi del Ticino. Il livello delle acque scende lentamente. 
Processo livello Zone interessate da a
Piena 3 Tresa 25.11.19, ore 11 28.11.19, ore 11
Piena 2 Lago Maggiore, Lago di Lugano 26.11.19, ore 11 28.11.19, ore 11

Meteo  (Aggiornato il: 25.11.2019, ore 11:00)


Nei prossimi giorni non sono attese situazioni di maltempo. Per le previsioni aggiornate si prega di consultare il bollettino meteorologico di MeteoSvizzera.

Corsi d'acqua e laghi  (Aggiornato il: 26.11.2019, ore 11:00)

Situazione attuale

Le portate in entrata e i livelli delle acque del lago di Lugano e del Lago Maggiore continuano a scendere. Il livello del lago di Lugano calato e rientra ora nel grado di pericolo 2. È in calo anche il livello della Tresa, l’emissario del lago di Lugano, ma rimane ancora nel grado di pericolo 3. Le acque del Lago Maggiore, che hanno raggiunto il loro picco lunedì pomeriggio, martedì mattina rientrano ancora per 13 cm nel grado di pericolo 2.

Previsioni

Le acque del lago di Lugano e del Lago Maggiore continueranno a scendere nei prossimi giorni. Le precipitazioni previste per mercoledì mattina causeranno soltanto un rallentamento temporaneo del loro calo. Un ulteriore abbassamento del livello delle acque è previsto anche per la Tresa. L’allerta per i laghi e la Tresa potrà essere revocata presumibilmente soltanto nella seconda metà della settimana.

Teaser