Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: domenica 15 dicembre 2019, ore 11:00
Prossima informazione: lunedì 16 dicembre 2019, ore 11:00


Venti tempestosi. 

Forte tempesta di favonio nelle Alpi e le Prealpi, con punte di 90-120 km/h nelle valli e 130-160 km/h in montagna. 
Processo livello Zone interessate da a
Vento 3 Nord e centro dei Grigioni, Vallese, versante nordalpino centrale, versante nordalpino orientale 16.12.19, ore 09 18.12.19, ore 09
Vento 3 versante nordalpino occidentale 16.12.19, ore 09 17.12.19, ore 18

Meteo  (Aggiornato il: 15.12.2019, ore 11:00)

Situazione attuale

Una depressione sulle Isole Britanniche si estende fino alla Penisola Iberica. A partire da domenica sera i venti associati roteranno a sud-sudovest e daranno inizio ad una marcata situazione di favonio da sud nella regione alpina.

Previsioni

La corrente da sud sulle Alpi e il favonio nelle vallate nordalpine si rafforzeranno nel corso di lunedì e raggiungeranno l'apice nella notte sul martedì. Durante questa fase le raffiche nelle vallate nordalpine raggiungeranno valori di 90-120 km/h; raffiche di oltre 120 km/h saranno possibili in luoghi esposti, come la Haslital, la valle urana della Reuss o la valle del Reno. Sopra i 2000 m, sul versante nordalpino, nel Vallese e sul nord e il centro dei Grigioni, sono previste raffiche fino a 130-160 km/h. Valori anche superiori sono possibili sulle creste.

Teaser