Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: domenica 2 febbraio 2020, ore 11:00
Prossima informazione: lunedì 3 febbraio 2020, ore 11:00


Venti forti nelle Alpi e sulla Svizzera settentrionale 

Da domenica a metà giornata a martedì sera sono attesi forti venti in montagna e sulla parte settentrionale dell'Altopiano al di sopra di circa 600 metri. 
Processo livello Zone interessate da a
Vento 3 Pianura settentrionale 02.02.20, ore 12 04.02.20, ore 12
Vento 3 Alpi, versante nordalpino 02.02.20, ore 12 05.02.20, ore 00
Vento 3 Svizzera nordoccidentale 02.02.20, ore 12 03.02.20, ore 12

Meteo  (Aggiornato il: 02.02.2020, ore 11:00)

Situazione attuale

Una vasta zona di bassa pressione si estende dall'Atlantico settentrionale al Nord Europa, convogliando verso la Svizzera nordalpina e le Alpi una corrente tempestosa da ovest.

Previsioni

Da domenica a metà giornata a martedì sera il pendio nordalpino e le Alpi al di sopra dei 1800 - 2000 metri saranno interessati da forti raffiche di vento di velocità compresa tra 120 e 150 km/h. Tra domenica pomeriggio e martedì mattina anche la Svizzera settentrionale al di sopra dei 600 metri circa sarà interessata dai forti venti con raffiche comprese tra 80 e 100 km/h. La fase più intensa si verificherà nella notte tra lunedì e martedì, in corrispondenza con il passaggio del fronte freddo, quando anche nelle vallate alpine e su tutta la pianura potranno essere raggiunte raffiche di velocità compresa tra 90 e 110 km/h.

Teaser