Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: domenica 29 marzo 2020, ore 11:00
Prossima informazione: lunedì 30 marzo 2020, ore 12:00


Forti nevicate nel Giura orientale e lungo il versante nordalpino centrale e orientale 

Tra domenica a mezzogiorno e lunedì pomeriggio nel Giura orientale e lungo il versante nordalpino centrale e orientale sono attese forti nevicate fino a basse quote con 10 - 20 cm di neve fresca. 
Processo livello Zone interessate da a
Nevicate 3 Giura orientale 29.03.20, ore 12 30.03.20, ore 12
Nevicate 3 versante nordalpino centrale, versante nordalpino orientale 29.03.20, ore 15 30.03.20, ore 15

Meteo  (Aggiornato il: 29.03.2020, ore 11:00)

Situazione attuale

Nel corso di domenica un fronte freddo sospinge verso la Svizzera aria via via più fredda e umida. In seguito le Alpi saranno raggiunte anche in quota da aria umida proveniente da sudovest, mentre negli strati più bassi proseguirà l'avvezione di aria fredda da nordest. Questa configurazione meteorologica causerà forti precipitazioni, con un calo del limite delle nevicate fino in pianura.

Previsioni

Nel Giura orientale, soprattutto nell'Ajoie e nella regione delle Franches-Montagnes, i quantitativi di neve fresca a basse quote potrebbero raggiungere i 10 - 20 cm. Lungo il pendio nordalpino, dalla regione del Säntis all'Oberland Bernese, e nelle regioni limitrofe dell'Altopiano al di sopra dei 600 metri sono attesi 10 - 20 cm di neve fresca, sopra i 1000 metri 15 - 35 cm. Queste regioni sono pertanto allertate con il livello 3. Nel resto dell'Altopiano e nella regione di Basilea gli accumuli di neve fresca resteranno al di sotto dei 10 cm, pertanto queste regioni sono allertate con il livello 2.

Tra domenica sera e martedì mattina anche a sud delle Alpi sono attese alcune precipitazioni, con un calo graduale del limite delle nevicate da 1500 a 600 metri circa. Oltre gli 800 metri sono attesi da 5 a 15 cm di neve fresca, oltre i 1200 metri da 10 a 25 cm. Gli accumuli maggiori saranno misurati nel Ticino centrale e meridionale. Per il versante sudalpino è quindi emessa un’allerta per nevicate di livello 2.

Tra domenica sera e martedì mattina sull'Altopiano occidentale e nel Giura soffierà la bise da forte a tempestosa, con raffiche che a basse quote raggiungeranno i 70 - 90 km/h. Per queste regioni viene emessa un'allerta di livello 2

Teaser