Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Pericolo attuale di Piene

Aggiornamento: 01.06.2016, 08:28

Pericolo attuale di Piene in Svizzera

  (3 Messaggi)   nascondere

Bollettino dei pericoli naturali

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: lunedì 30 maggio 2016, ore 12:00
Prossima informazione: mercoledì 1 giugno 2016, ore 12:00

Miglioramento della situazione di piena. Permane il pericolo di piena moderato per l’Aare a valle del lago di Bienne.

Con il calo delle precipitazioni si attenua anche la situazione delle piene. Tranne che per l’Aare a valle del lago di Bienne, le allerte di piena sono revocate per tutti i corsi e specchi d’acqua.
Processo livello Zone interessate da a
Piena 2 Aare a valle del lago di Bienne 26.05.16, ore 12 01.06.16, ore 12

Meteo

Situazione attuale

La Svizzera si trova al margine meridionale di una depressione centrata sul Benelux. Venti moderati o forti da ovest-sudoest portano aria un po' meno umida e instabile verso le Alpi.

Nelle ultime 48 ore su una linea fra lo Chablais, il canton Friborgo e l'Emmental sono caduti 30-50 mm di pioggia, localmente fino a 70. In prossimità del Giura i quantitativi totali sono attorno ai 40 mm. In Ticino e sul Moesano sono caduti 50-100 mm, mentre sulle altre regioni si sono misurati 5-25 mm.

Il limite delle nevicate è sceso progressivamente verso i 2500 m.
 

Previsioni

Oggi lunedì, soprattutto a sud delle Alpi, sono ancora attesi alcuni rovesci, che nel pomeriggio potrebbero assumere localmente carattere temporalesco, specie in Ticino e nei Grigioni. I quantitativi attesi sono di 5-20 mm. Il limite delle nevicate si trova attorno ai 2400 metri. In pianura si avranno periodi asciutti prolungati, ma verso sera il rischio di pioggia tornerà ad aumentare a partire da ovest.

Da martedì a venerdì il tempo variabile proseguirà su tutta la Svizzera, con sviluppo di rovesci, localmente temporaleschi, soprattutto in montagna nel pomeriggio. I quantitativi di pioggia resteranno molto probabilmente sotto le soglie di allerta. Il limite delle nevicate oscillerà fra i 2300 e i 2700 metri.

Corsi d'acqua e laghi

Situazione attuale

Le precipitazioni temporalesche hanno causato negli ultimi giorni aumenti in parte marcati delle portate. Nelka maggior parte dei corsi d’acqua i picchi sono stati raggiunti nel corso di domenica, tranne che nel Reno a Basilea, dove sono stati raggiunti soltanto nella mattinata di lunedì. Le portate monitorate sono rimaste prevalentemente al di sotto del grado di pericolo 2, con l’eccezione dell’Aare regolato nonché di alcuni fiumi minori (ad es. Gürbe, Worble), dove sono stati misurati picchi in tale fascia. Un marcato aumento del livello delle acque è stato segnalato presso numerosi laghi, anche se nessuno dei laghi allertati ha raggiunto il grado di pericolo 2.

Previsioni

Le precipitazioni previste non causeranno alcun aumento importante delle portate dei fiumi ma continueranno prevalentemente a calare. Le allerte di piena emanate possono quindi essere per lo più revocate. Per l’Aare a valle del lago di Bienne si prevedono nei prossimi giorni marcati ulteriori aumenti delle portate dovuti alla regolazione del lago. L’allerta di piena non viene quindi revocata. Per i laghi non si prevedono altri aumenti marcati dei livelli. Le allerte di piena possono pertanto essere revocate. Occorre tuttavia partire dal presupposto che, in genere, i livelli dei laghi permarranno a un livello elevato anche nei prossimi giorni.



Teaser

Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)
Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
nessuno livello di pericolo
Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)
  • Consegueze: In generale nessun (concreto) pericolo.
  • Raccomandazioni comportamentali: Sostare in prossimità di corsi e specchi d'acqua non è pericoloso. La vigilanza è tuttavia sempre d’obbligo!
Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
  • Consegueze: Improbabili straripamenti e inondazioni locali nei punti esposti.
  • Raccomandazioni comportamentali: Sostare in prossimità di corsi d'acqua può rivelarsi pericoloso. Tenete le debite distanze! Seguite l'evoluzione della situazione e adottate le prime misure di protezione. Ulteriori informazioni: «Raccomandazioni comportamentali in caso di piena»
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
  • Consegueze: Straripamenti e inondazioni locali nei punti esposti.
  • Raccomandazioni comportamentali: È estremamente pericoloso sostare in prossimità di corsi d'acqua. Statene lontani! Seguite l'evoluzione della situazione e adottate le misure di protezione necessarie. Ulteriori informazioni: «Raccomandazioni comportamentali in caso di piena»
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
  • Consegueze: Straripamenti e inondazioni in diversi punti.
  • Raccomandazioni comportamentali: È estremamente pericoloso sostare in prossimità di corsi d'acqua. Statene lontani! Seguite l'evoluzione della situazione e adottate le misure di protezione necessarie. Ulteriori informazioni: «Raccomandazioni comportamentali in caso di piena»
Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
  • Consegueze: Straripamenti e inondazioni in diversi puntiR
  • accomandazioni comportamentali: È estremamente pericoloso sostare in prossimità di corsi d'acqua. Statene lontani! Seguite l'evoluzione della situazione e adottate le misure di protezione necessarie. Ulteriori informazioni: «Raccomandazioni comportamentali in caso di piena»

 

nessuno livello di pericolo

Nessuna valutazione