Ambito dei contenuti

Consigli di comportamento movimento di massa

Come comportarsi prima di un movimento di masse

Consultate la documentazione sui pericoli, in particolare la carta dei pericoli del vostro Comune. Le carte dei pericoli mostrano gli insediamenti che in Svizzera sono minacciati da pericoli naturali. Molti Cantoni pubblicano le loro carte dei pericoli in Internet. I servizi cantonali competenti, i Comuni ed eventualmente le forze d’intervento locali possono fornire informazioni sulle aree a rischio.

Se vivete in una zona a rischio di scivolamenti, colate detritiche di versante, colate detritiche o caduta massi, dovete adottare per tempo le misure preventive e tenere sempre a disposizione il materiale di intervento.

Per le costruzioni nuove o esistenti

Tutti i nuovi edifici devono essere costruiti fuori dalle zone a rischio.

Per le costruzioni esistenti, situate in zone a rischio, seguire le istruzioni di pianificazione.

Interventi sull’edificio: rinforzare pavimenti e pareti esterne, proteggere in modo permanente le aperture come le porte e le finestre; se avete domande sulle misure preventive consultate degli specialisti.

Installare condotte di scarico per l’acqua piovana.

Impiegare in modo adeguato gli spazi interni: per esempio, usare le stanze adiacenti a un pendio solo per brevi permanenze.

Impiegare in modo adeguato gli spazi esterni: disporre posti a sedere, balconi ecc. lungo la parete esterna dell’edificio  situata a valle.

Informarsi sui piani di emergenza previsti dal Comune per il vostro luogo di residenza e di lavoro.

Per le zone al di fuori degli insediamenti

Piantare alberi e arbusti con radici profonde per stabilizzare i pendii a rischio di scivolamenti.

Evacuare l’acqua piovana (drenaggio del pendio).

Come comportarsi durante un movimento di masse

Durante uno scivolamento o una caduta massi è importante mantenere la calma e osservare alcune norme di comportamento:

Evitare di stare in prossimità di pendii a rischio di scivolamenti, colate detritiche di versante, colate detritiche e cadute massi (consultare la carta dei pericoli).

Non sostare fuori dagli edifici.

Abbandonare gli edifici non abbastanza solidi (p. es. capanne per attrezzi, fienili).

Chi abita in zone a rischio deve trasferirsi nei locali sul lato a valle.

In caso di evacuazione, seguire scrupolosamente le istruzioni delle forze d’intervento sul posto.

Mantenere la calma.

Come comportarsi dopo un movimento di masse

In caso di scivolamento, colata detritica o caduta massi è importante osservare alcune misure e norme di comportamento:

Denunciare il danno all’assicurazione immobiliare; prima di rimuovere gli arredi, gli oggetti e le parti danneggiate dell’immobile aspettare il sopralluogo dei periti dell’assicurazione.

Se si constatano danni a elementi portanti dell’edificio (colonne, murie cc.), far verificare la sicurezza strutturale a un ingegnere edile.

Trarre un bilancio personale dall’evento e adottare le misure adeguate; discutere con gli esperti le misure volte a prevenire futuri danni.