Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Pericolo attuale di vento

Aggiornamento: 15.11.2019, 03:01

Pericolo attuale di vento in Svizzera

  (5 Messaggi)   nascondere
  • Vento: pericolo marcato, livello 3

    Validità: 14.11.2019, ore 09:00 - 15.11.2019, ore 12:00
    - Raffiche massime in luoghi esposti: sopra 2000 m 130 - 160 km/h, in pianura 70 - 90 km/h
    - Direzione del vento dominante: sud a sudest
    - Fase più intensa dell'evento: -
    - Fattori aggravanti: -
    0:Wind:3:121,122,128,129,130,136,137,138,146,147,148,149,154,155,156,163,164,168,170,171,175,176,177,178:
    Adelboden-Kandersteg, Appenzell, Brienz-Interlaken, Erstfeld-Engelberg, Flüelen-Unterschächen, Frutigen-Kiental, Gersau-Engelbergertal, Glarus Nord-Mitte, Glarus Süd-Grosstal, Glarus Süd-Sernftal, Grindelwald, Innertkirchen-Guttannen, Kerenzerberg-Seeztal, Lauterbrunnen-Wilderswil, Liechtenstein, Maderanertal, Meiringen-Gadmertal, Muotathal, Rheintal, Sarganserland, Sarnen-Lungern, Urner Oberland, Urserntal, Werdenberg
  • Vento: pericolo moderato, livello 2

    Validità: 14.11.2019, ore 22:00 - 15.11.2019, ore 06:00
    - Raffiche massime in luoghi esposti: in pianura 60 - 80 km/h, sopra 1500 m 90 - 110 km/h
    - Direzione prevalente del vento: sudest
    1:Wind:2:310,311:
    Luganese, Mendrisiotto
  • Vento: pericolo moderato, livello 2

    Validità: 14.11.2019, ore 21:00 - 15.11.2019, ore 09:00
    - Raffiche massime in luoghi esposti: sopra 2000 m 100 - 130 km/h
    - Direzione prevalente del vento: sudest
    2:Wind:2:301,302,303,304,312,315,316,317,318,319:
    Alta Valmaggia, Alto Moesano, Blenio, Bregaglia, Leventina, S'charl-d'Uina, San Moritz, Scuol-Samnaun, Zernez, Zuoz
  • Vento: pericolo moderato, livello 2

    Validità: 14.11.2019, ore 09:00 - 15.11.2019, ore 12:00
    - Raffiche massime in luoghi esposti: sopra 2000 m 100- 130 km/h, in pianura 60 - 80 km/h
    - Direzione prevalente del vento: sud a sudest
    3:Wind:2:112,113,157,158,165,166,172,173,174,179,180,181,182,183,184,185,186,187,188:
    Albulatal, Bivio-Avers, Brigels, Davos, Domleschg, Flims-Laax, Küblis-Klosters, Landquart-Chur, Lugnez-Valsertal, nördliches Tavetsch, Rheinwald, Riein-Safiental, Saanen-Gsteig, Savognin, Schams, Schanfigg, Schiers, St. Stephan-Lenk, Val Medel-Sumvitg
  • Vento: pericolo moderato, livello 2

    Validità: 14.11.2019, ore 06:00 - 15.11.2019, ore 09:00
    - Raffiche massime in luoghi esposti: sopra 2000 m 100 - 130 km/h, in pianura 60 - 80 km/h
    - Direzione prevalente del vento: sud a sudest
    4:Wind:2:230,231,232,233,234,235,236,237,238,239,240,241,242,243,244,245,246,247,248,249,250,251,252:
    Aigle - Leysin, Aletschgebiet, Arolla, Bex - Villars, Binntal, Brig - nördliches Simplongebiet, Conthey - Fully, Haut val de Bagnes, Lötschental - Naters, Martigny - Verbier, Monthey - Val d'Illiez, Oberes Mattertal, Oberes Saastal, Obergoms, Sion - Crans-Montana, südliches Simplongebiet, Turtmanntal, Val d'Anniviers, Val d'Entremont - Val Ferret, Val d'Hérens, Vallée du Trient, Vispertal - Nanztal, Vouvry

Bollettino dei pericoli naturali

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: giovedì 14 novembre 2019, ore 11:00
Prossima informazione: venerdì 15 novembre 2019, ore 12:00

Forti nevicate sul versante sudalpino e nelle regioni adiacenti. Tempesta di favonio a nord della cresta principale delle Alpi. 

Tra giovedì a mezzogiorno e venerdì pomeriggio sono attese nevicate intense sul versante sudalpino, nella regione del Gottardo e in una fascia dall'alto Vallese alla regione di Zermatt. Sul versante nord della cresta principale delle Alpi tempesta di favonio. 
Processo livello Zone interessate da a
Nevicate 4 Moesano, Sopraceneri 14.11.19, ore 18 15.11.19, ore 12
Nevicate 4 Bregaglia, Poschiavo 14.11.19, ore 21 15.11.19, ore 18
Vento 3 Versante settentrionale della cresta principale delle Alpi 14.11.19, ore 09 15.11.19, ore 12
Nevicate 3 Binntal, Oberes Mattertal, Oberes Saastal, Obergoms, Regione del Sempione, Urserntal 14.11.19, ore 12 15.11.19, ore 12
Nevicate 3 Luganese 14.11.19, ore 18 15.11.19, ore 12
Nevicate 3 San Moritz, Zuoz 14.11.19, ore 21 15.11.19, ore 18

Meteo  (Aggiornato il: 14.11.2019, ore 11:00)

Situazione attuale

Una zona di bassa pressione centrata sulla Francia causerà a partire da giovedì pomeriggio una forte corrente da sud sopra la catena alpina, dando origine a una situazione di sbarramento a sud delle Alpi e a una forte corrente favonica a nord di esse.

Previsioni

Giovedì mattina tra l'Alta Vallemaggia e la regione di Zermatt sono attese le prime deboli nevicate. Esse si estenderanno in seguito gradualmente a tutto il versante sudalpino e alle regioni adiacenti. Tra giovedì a mezzogiorno e venerdì mattina sono attesi sopra 400 metri 5-20 cm, sopra 1000 metri 30-50 cm, a quote superiori fino a 70 cm di neve fresca, con i quantitativi maggiori in una fascia tra la regione del Sempione e l'Alta Vallemaggia.  Il limite delle nevicate si situerà tra 500 e 900 metri. Durante la fase più intensa dell'evento, prevista tra giovedì sera e venerdì mattina, il limite delle nevicate si abbasserà nel Sopraceneri a tratti fin sui fondovalle, con accumuli di alcuni cm possibili anche in pianura. Nel Sottoceneri il limite delle nevicate sarà più elevato a causa di una forte corrente di scirocco che soffierà a tratti fino a basse quote.
Nel Grigioni italiano e nell'Alta Engadina le nevicate inizieranno solo verso sera e termineranno nella serata di venerdì. Sopra 1200 metri sono attesi 25-50 cm di neve fresca.

La forte corrente da sud sopra le Alpi si manifesterà lungo il versante settentrionale della cresta principale delle Alpi con una tempesta di favonio. In una fascia dall'Oberland Bernese alle Alpi Glaronesi e alla regione del Säntis sono attese nella notte su venerdì sulle creste raffiche di 130-160 km/h, nelle zone più esposte localmente più forti. Anche nelle regioni adiacenti e nelle vallate nordalpine sono attese forti raffiche di favonio che però non raggiungeranno la soglia per l'allerta di livello 3.



Teaser

Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)
Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
nessun livello di pericolo
Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)

Le allerte vento sono emesse solo per i livelli 2 - 5.

Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
  • Conseguenze:
    • Le turbolenze in prossimità del suolo ostacolano l’aviazione leggera.
    • Sui laghi si può registrare un aumento dei moti ondosi.
    • Gli oggetti non adeguatamente fissati possono cadere.
    • Rottura di piccoli rami
  • Comportamento:
    • osservate lo sviluppo del tempo
    • evitate di trattenervi nei boschi
    • seguite in ogni caso le raccomandazioni emesse dalle autorità
  • Descrizione valori misurati e previsti:
    • Raffiche di vento tempestoso a bassa e media quota (incluso favonio): 70-90 km/h
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
  • Conseguenze:
    • Rottura di rami, caduta di singoli alberi
    • I tetti possono essere danneggiati.
    • Oggetti di grandi dimensioni (ad es. tende o impalcature) non ben fissati possono essere portati via dal vento.
    • I collegamenti aerei, stradali, ferroviari e lacuali possono essere perturbati.
    • L’esercizio di teleferiche, seggiovie e skilift può essere sospeso.
  • Comportamento:
    • osservate lo sviluppo del tempo
    • evitate di trattenervi nei boschi
    • seguite in ogni caso le raccomandazioni emesse dalle autorità
  • Descrizione valori misurati e previsti:
    • Raffiche di vento a basse-medie quote (incluso favonio): 90-110 km/h
    • Raffiche di vento ad alta quota (> 1800 m slm): 130-160 km/h
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
  • Conseguenze:
    • Sradicamento di alberi
    • Gli edifici e i tetti possono essere danneggiati.
    • I collegamenti aerei, stradali, ferroviari e lacuali possono essere perturbati o ridotti.
    • ggetti di grandi dimensioni (ad es. tende o impalcature) possono essere trascinati via dal vento anche se ben fissati.
    • La rete di distribuzione elettrica e quella telefonica possono subire interruzioni
  • Comportamento:
    • osservate lo sviluppo del tempo
    • evitate di trattenervi nei boschi
    • seguite in ogni caso le raccomandazioni emesse dalle autorità
  • Descrizione valori misurati e previsti:
    • Raffiche di vento a basse-medie quote (incluso favonio): 110-140 km/h
    • Raffiche di vento ad alta quota (> 1800 m slm): 160-200 km/h
Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
  • Conseguenze:
    • Alberi, gruppi di alberi o intere parti di boschi possono essere sradicati.
    • Gli edifici possono essere gravemente danneggiati.
    • La circolazione stradale può essere fortemente perturbata sull’insieme della rete viaria; i collegamenti aerei, ferroviari e lacuali sono localmente paralizzati o ridotti.
    • I veicoli di grandi dimensioni (vuoti) possono essere rovesciati.
    • Gli oggetti di grandi dimensioni (ad es. tende o impalcature) od oggetti mobili (ad es. mobili da giardino) possono essere trascinati via dal vento anche se ben fissati.
    • Si possono verificare grosse onde sui laghi, in grado di esondare.
    • La rete di distribuzione elettrica e quella telefonica possono subire delle estese interruzioni anche per periodi molto lunghi.
  • Comportamento:
    • osservate lo sviluppo del tempo
    • evitate di trattenervi nei boschi
    • seguite in ogni caso le raccomandazioni emesse dalle autorità
  • Descrizione valori misurati e previsti:
    • Raffiche di vento a basse-medie quote: > 140 km/h
    • Raffiche di vento ad alta quota (> 1800 m slm): > 200 km/h
nessun livello di pericolo

Le allerte vento vengono emesse durante tutto l’anno.