Navigazione

Collegamenti ipertestuali

selezionato

Contenuto

Pericolo attuale di Valanghe

Aggiornamento: 27.06.2016, 18:00

Pericolo attuale di Valanghe in Svizzera

  (1 Notifica)   nascondere
  • Valanghe:

    Valanghe:

    In estate e autunno i bollettini delle valanghe vengono pubblicati solo in caso di intense nevicate. Anche se l'SLF non pubblica un bollettino, è sempre necessario prestare la dovuta attenzione al pericolo di valanghe, soprattutto in caso di neve fresca. I criteri per la pubblicazione di un bollettino delle valanghe durante la stagione estiva e autunnale sono rilevabili dalla guida per l'interpretazione. A seconda dell'innevamento e della situazione valanghiva, a partire da novembre/dicembre i bollettini delle valanghe verranno di nuovo pubblicati con regolarità.
    0:Avalanches:0:1121,1211,1212,1213,1221,1222,1223,1224,1225,1226,1227,1228,1231,1232,1233,1234,1241,1242,1243,1244,1245,1246,1247,2111,2121,2122,2123,2131,2132,2211,2212,2221,2222,2223,2224,3111,3112,3113,3211,3221,3222,3223,3311,1111,1112,1113,1114,1311,1312,4111,4112,4113,4114,4115,4116,4121,4122,4123,4124,4125,4211,4212,4213,4221,4222,4223,4231,4232,4241,4242,4243,4244,5111,5112,5113,5121,5122,5123,5124,5211,5212,5214,5215,5216,5221,5222,5223,5231,5232,5233,5234,6111,6112,6113,6114,6115,6121,6122,6131,6132,6211,6212,7111,7112,7113,7114,7115,7121,7122,7123,7124,7125,7126,7211,7221,7222,7231:
    Adelboden, Albulatal, Aletsch Gebiet, Alpstein - Alvier, Appenzeller Alpen, Arolla, Avers, Bedrettotal, Bergell, Bernina, Binntal, Bivio, Bleniotal, Blüemlisalp, Brienzersee, Calanda, Corvatsch, Davos, Diemtigtal, Domleschg - Lenzerheide, Emosson, Engelberg, Engstligen, Entlebuch, Flims, Freiburger Alpen, Gadmertal, Gantrisch, Gd-St-Bernard, Glarner Voralpen, Glaubenberg, Grimselpass, Grindelwald, Gstaad, Guttannen, Génépi, Hasliberg - Rosenlaui, Hohgant, Iffigen, Jungfrau - Schilthorn, Kandersteg, Lauterbrunnen, Lenk, Leysin, Liechtenstein, Linthal, Luganese, Lötschental, Maderanertal, Mauvoisin, Meiental, Melchtal, Mendrisiotto, Montana, Mountet, Muotatal, Münstertal, nördliches Obergoms, nördliches Prättigau, nördliches Simplon Gebiet, nördliches Tavetsch, nördliches Urseren, obere Leventina, obere Maggiatäler, oberes Misox/Calanca, oberes Puschlav, Oberhalbstein, Obersaxen - Safiental, Ovronnaz, Pays d'Enhaut, Reckingen, Rheinwald, Riviera, Saas Fee, Samnaun, Schams, Schanfigg, Schreckhorn, Schwyzer Voralpen, Schächental, Sernftal, St. Galler Oberland, St. Moritz, Sur Tasna, südliches Obergoms, südliches Prättigau, südliches Simplon Gebiet, südliches Tavetsch, südliches Urseren, Toggenburg, Torgon, Turtmanntal, untere Leventina, untere Maggiatäler, untere Vispertäler, unteres Misox/Calanca, unteres Puschlav, Uri Rotstock, Val Chamuera, Val d'Anniviers, Val d'Hérens, Val d'Illiez, Val dal Spöl, Val S-charl, Val Sumvitg, Val Suot, Verbier, Villars, Waadtländer Voralpen, westliche Berner Voralpen, westliche Silvretta, Wildhorn, Zermatt, Zervreila, Zuoz, östliche Berner Voralpen, östliche Silvretta

Teaser

Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)
Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
nessuno livello di pericolo
Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)

Il distacco è generalmente possibile soltanto con un forte sovraccarico su isolati punti sul terreno ripido estremo. Sono possibili solo scaricamenti e piccole valanghe spontanee.

Vie di comunicazione e centri abitati:

Nessuna minaccia.

Sciatori fuori pista:

Condizioni in generale sicure.

Stabilità del manto nevoso:

Il manto nevoso è in generale ben consolidato e stabile.

Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)

Il distacco è possibile soprattutto con un forte sovraccarico sui pendii ripidi indicati in bolletino. Non sono da aspettarsi grandi valanghe spontanee.

Vie di comunicazione e centri abitati:

Minaccia da parte di valanghe spontanee poco probabile.

Sciatori fuori pista:

Condizioni in buona parte favorevoli. Prudente scelta dell’itinerario, soprattutto sui pendii ripidi di quota e delle esposizioni indicate.

Stabilità del manto nevoso:

Il manto nevoso è moderatamente consolidato su alcuni pendii ripidi, per il resto è ben consolidato.

Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)

Il distacco è possibile con un debole sovraccarico soprattutto sui pendii ripidi indicati in bolletino. In alcune situazioni sono possibili alcuni valanghe spontanee di media grandezza e in singoli casi anche grandi valanghe.

Vie di comunicazione e centri abitati:

Singole zone esposte sono minacciate. In queste zone sono raccomandati a seconda delle circostanze provvedimenti di sicurezza.

Sciatori fuori pista:

Condizioni in parte sfavorevoli. È necessaria esperienza nel giudicare la situazione sul fronte valanghe. Pendii ripidi di quota ed esposizioni indicate sono da evitare il più possibile.

Stabilità del manto nevoso:

Il manto nevoso presenta un consolidamento su molti pendii ripidi da moderato a debole.

Livello di pericolo 4 (pericolo forte)

Il distacco è probabile già con debole sovraccarico su molti pendii ripidi. In alcune situazioni sono da aspettarsi molte valanghe spontanee di media grandezza, e talvolta anche grandi valanghe.

Vie di comunicazione e centri abitati:

Buona parte delle zone esposte sono minacciate. In queste zone sono raccomandati dei provvedimenti di sicurezza.

Sciatori fuori pista:

Condizioni sfavorevoli. È necessaria molta esperienza nel giudicare la situazione sul fronte valanghe. Limitarsi a zone moderatamente ripide / attenzione anche alle zone di deposito delle valanga.

Stabilità del manto nevoso:

Il manto nevoso è debolmente consolidato sulla maggior parte dei pendii ripidi.

Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)

Sono da aspettarsi molte grandi, e talvolta anche molto grandi valanghe spontanee, anche su terreno moderatamente ripido.

Vie di comunicazione e centri abitati:

Minaccia acuta. Estesi provvedimenti di sicurezza.

Sciatori fuori pista:

Condizioni molto sfavorevoli. Rinuncia raccomandata. 

Stabilità del manto nevoso:

Il manto nevoso è in generale debolmente consolidato e per lo più instabile.

nessuno livello di pericolo

Nessuna valutazione