Navigazione

Collegamenti ipertestuali

ausgew�hlt

Contenuto

Pericolo attuale di Valanghe

Aggiornamento: 16.12.2017, 18:55

Pericolo attuale di Valanghe in Svizzera

  (5 Messaggi)   nascondere
  • Valanghe: pericolo marcato, livello 3

    Validità: 16.12.2017, ore 17:00 - 17.12.2017, ore 18:00
    Neve fresca e ventata
    0:Avalanches:3:1121,2123,2122,2121,3223,3222,3221,3111,3112,3113,2131,1221,2224,1242,1241,1244,1243,1246,1245,2221,2222,5211,2223,1247,2132,3211,1212,1213,1211,2111,1233,2211,4243,2212,1234:
    Alpstein - Alvier, Appenzeller Alpen, Brienzersee, Engelberg, Entlebuch, Freiburger Alpen, Gadmertal, Gantrisch, Glarner Voralpen, Glaubenberg, Grimselpass, Grindelwald, Guttannen, Hasliberg - Rosenlaui, Hohgant, Jungfrau - Schilthorn, Lauterbrunnen, Linthal, Maderanertal, Meiental, Melchtal, Muotatal, nördliches Obergoms, nördliches Tavetsch, nördliches Urseren, Schreckhorn, Schwyzer Voralpen, Schächental, Sernftal, St. Galler Oberland, südliches Urseren, Toggenburg, Uri Rotstock, westliche Berner Voralpen, östliche Berner Voralpen
  • Valanghe: pericolo marcato, livello 3

    Validità: 16.12.2017, ore 17:00 - 17.12.2017, ore 18:00
    Neve vecchia, neve ventata
    1:Avalanches:3:4244,4223,4222,5223,4124,4123,7221,7126,7222,4125,7114,7113,7112,6115,7111,6114,5231,5232,4231,5123,5233,4232,5122,5234,6211,5216,7211,5215,5214,5212,7115,4212,4116,4115,6111,6112,7231,6113,4122,7121,7123,4221,7122,7125,7124,4242,5221,5222:
    Albulatal, Arolla, Avers, Bedrettotal, Bergell, Bernina, Binntal, Bivio, Bleniotal, Corvatsch, Davos, Domleschg - Lenzerheide, Mauvoisin, Mountet, Münstertal, nördliches Simplon Gebiet, obere Leventina, obere Maggiatäler, oberes Misox/Calanca, oberes Puschlav, Oberhalbstein, Obersaxen - Safiental, Rheinwald, Saas Fee, Samnaun, Schams, Schanfigg, St. Moritz, Sur Tasna, südliches Obergoms, südliches Simplon Gebiet, südliches Tavetsch, Turtmanntal, untere Leventina, untere Vispertäler, unteres Puschlav, Val Chamuera, Val d'Anniviers, Val d'Hérens, Val dal Spöl, Val S-charl, Val Sumvitg, Val Suot, Verbier, Zermatt, Zervreila, Zuoz, östliche Silvretta
  • Valanghe: pericolo marcato, livello 3

    Validità: 16.12.2017, ore 17:00 - 17.12.2017, ore 18:00
    Neve ventata
    2:Avalanches:3:5111,5112,5113,1223,1224,1225,1226,4111,1222,5121,1227,1228,1112,1111,5124,1114,1113,4213,4211,4114,4113,4112,4121,3311,1232,1231,4241,1311,1312:
    Adelboden, Aletsch Gebiet, Blüemlisalp, Calanda, Diemtigtal, Emosson, Engstligen, Flims, Gd-St-Bernard, Gstaad, Génépi, Iffigen, Kandersteg, Lenk, Leysin, Liechtenstein, Lötschental, Montana, nördliches Prättigau, Ovronnaz, Pays d'Enhaut, Reckingen, südliches Prättigau, Torgon, Val d'Illiez, Villars, Waadtländer Voralpen, westliche Silvretta, Wildhorn
  • Valanghe: pericolo moderato, livello 2

    Validità: 16.12.2017, ore 17:00 - 17.12.2017, ore 18:00
    Neve vecchia, neve ventata
    3:Avalanches:2:6132,6212,6131,6121,6122:
    Luganese, Mendrisiotto, Riviera, untere Maggiatäler, unteres Misox/Calanca
  • Valanghe: pericolo moderato, livello 2

    Validità: 16.12.2017, ore 17:00 - 17.12.2017, ore 18:00
    Neve ventata
    4:Avalanches:2:8215,8221,8114,8112,8113,8212,8224,8211,8111,8214,8222,8213:
    Bienne - Neuchâtel, Delémont - Bellelay, Franches-Montagnes, La Chaux-de-Fonds - Le Locle, Moutier - Tavannes, Saint-Cergue, Thal, Val de Ruz - Colombier, Val de Travers, Vallon de Saint-Imier, Vallée de Joux, Yverdon - Bevaix

Teaser

Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)
Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
nessuno livello di pericolo
Livello di pericolo 1 (pericolo nullo o debole)
  • Caratteristiche: Non si manifestano segnali di allarme. Possibile solo il distacco di valanghe isolate, soprattutto sui pendii estremamente ripidi.
  • Conseguenze e raccomandazioni per le vie di comunicazione e i centri abitati: Nessun pericolo.
  • Raccomandazioni per le persone che praticano attività fuoripista: Percorrere i pendii estremamente ripidi una persona alla volta, prestando attenzione al pericolo di caduta.
Livello di pericolo 2 (pericolo moderato)
  • Caratteristiche: Possibile la presenza di singoli segnali di allarme. Le valanghe possono essere staccate specialmente sui pendii molto ripidi alle esposizioni e alle quote indicate nel bollettino delle valanghe. Non sono previste valanghe spontanee di grandi dimensioni.
  • Conseguenze e raccomandazioni per le vie di comunicazione e i centri abitati: Quasi nessun pericolo.
  • Raccomandazioni per le persone che praticano attività fuoripista: Prudente scelta dell’itinerario, soprattutto sui pendii alle esposizioni e alle quote indicate nel bollettino delle valanghe. Percorrere i pendii molto ripidi una persona alla volta. Un’attenzione particolare è richiesta quando la struttura del manto nevoso è sfavorevole (situazione tipo neve vecchia).
Livello di pericolo 3 (pericolo marcato)
  • Caratteristiche: I rumori di “whum” e le fessure sono tipici. Le valanghe possono facilmente essere staccate, soprattutto sui pendii ripidi alle esposizioni e alle quote indicate nel bollettino delle valanghe. Possibili valanghe spontanee e distacchi a distanza.
  • Conseguenze e raccomandazioni per le vie di comunicazione e i centri abitati: In singoli casi gli oggetti esposti (per lo più tratti delle vie di comunicazione) possono essere in pericolo.
  • Raccomandazioni per le persone che praticano attività fuoripista: Questa è la situazione più critica per gli appassionati di sport invernali! Sono necessarie una scelta ottimale dell’itinerario e l’adozione di misure atte a ridurre il rischio. Evitare i pendii molto ripidi alle esposizioni e alle quote indicate nel bollettino delle valanghe. È meglio che le persone inesperte rimangano sulle discese e sugli itinerari aperti.
Livello di pericolo 4 (pericolo forte)
  • Caratteristiche: Probabili valanghe spontanee, spesso anche di grandi dimensioni. Su molti pendii ripidi è facile provocare il distacco di valanghe. I distacchi a distanza sono tipici di questo grado di pericolo. I rumori di “whum” e le fessure sono frequenti.
  • Conseguenze e raccomandazioni per le vie di comunicazione e i centri abitati: Le valanghe possono avanzare molto lontano, soprattutto lungo le tracce abituali. Gli oggetti esposti (per lo più tratti delle vie di comunicazione, in singoli casi anche edifici) possono essere in pericolo.
  • Raccomandazioni per le persone che praticano attività fuoripista: Limitarsi ai pendii poco ripidi. Attenzione alla zona di deposito di valanghe di grandi dimensioni. Limitarsi all’attraversamento di pendii poco ripidi. Attenzione alla zona di deposito di valanghe di grandi dimensioni. Le persone inesperte rimangono sulle discese e sugli itinerari aperti.
Livello di pericolo 5 (pericolo molto forte)
  • Caratteristiche: Si prevedono numerose valanghe spontanee di dimensioni grandi e molto grandi che possono raggiungere le strade e i centri abitati situati a fondovalle.
  • Conseguenze e raccomandazioni per le vie di comunicazione e i centri abitati: Le valanghe possono avanzare molto lontano, anche al di fuori delle tracce abituali. Possono essere gravemente minacciati vie di comunicazione e centri abitati.
  • Raccomandazioni per le persone che praticano attività fuoripista: Si consiglia di rinunciare alle attività sportive al di fuori delle discese e degli itinerari aperti. Rispettare gli sbarramenti.
nessuno livello di pericolo

Nessuna valutazione