Ambito dei contenuti

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: martedì 22 giugno 2021, ore 11:00
Prossima informazione: venerdì 25 giugno 2021, ore 11:00


Ancora pericolo moderato di piene nelle Alpi 

I temporali e lo scioglimento delle nevi causano un aumento repentino delle portate e livelli elevati per il Rodano, l’Aare e altre acque. Viene ora emessa anche un’allerta per il Lago Lemano. 
Processo livello Zone interessate da fino a
Piena 2 Rodano 17.06.21, ore 18 25.06.21, ore 12
Piena 2 Lago di Brienz 19.06.21, ore 12 25.06.21, ore 12
Piena 2 Aare tra lago di Brienz e lago di Thun 19.06.21, ore 12 25.06.21, ore 12
Piena 2 Aare a valle del lago di Thun 21.06.21, ore 23 25.06.21, ore 12
Piena 2 Lago Lemano 22.06.21, ore 18 28.06.21, ore 12

Corsi d'acqua e laghi  (Aggiornato il: 22.06.2021, ore 11:00)

Situazione attuale

Le masse d’aria calda umida e instabile provocano temporali localmente intensi. Nei bacini imbriferi ancora innevati delle Alpi, le forti precipitazioni combinate allo scioglimento delle nevi causano l’aumento delle portate.

Nelle Alpi bernesi, il livello del lago di Brienz rimane appena al di sotto del grado di pericolo 2. Le portate dell’Aare a Interlaken persistono nella fascia di pericolo 2, mentre nella notte su martedì hanno temporaneamente raggiunto il grado di pericolo 2 anche a Berna.

Il Rodano in Vallese è salito lunedì per breve tempo al grado di pericolo 2. Le portate rimangono elevate e si situano al momento al di sotto di questo valore soglia. A seguito del persistente aumento delle portate  in entrata, il livello del Lago Lemano continua a salire.

Previsioni

Rovesci e temporali sono attesi fino alla fine della settimana in corso, in particolare nel pomeriggio. L’isoterma di zero grado è tuttora elevato a 3200-3600 metri; i livelli delle acque nelle Alpi rimarranno pertanto alti anche nei prossimi giorni a seguito del netto aumento dell’afflusso di acqua di scioglimento.

Persiste tuttora la situazione di pericolo sia per il lago di Brienz che per i tratti dell’Aare oggetto di allerta. Anche il Rodano in Vallese potrebbe di nuovo raggiungere rapidamente il grado di pericolo 2 a seguito di temporali e dell’afflusso di acqua di scioglimento. Il livello del Lago Lemano supererà probabilmente la soglia al grado di pericolo 2.

Le portate dei corsi d’acqua di piccole e medie dimensioni possono salire repentinamente e straripamenti locali sono possibili in seguito a temporali.

Stazione Livello di pericolo Massimo Periodo massimo
Aare-Bern 2 350 - 380 m³/s 22.06.21, 12:00 - 24.06.21, 18:00
Aare-Ringgenberg 2 180 - 200 m³/s 24.06.21, 00:00 - 25.06.21, 12:00
Brienzersee - Ringgenberg 2 564.70 - 564.85 m s. l. m. 24.06.21, 00:00 - 25.06.21, 12:00
Lac Léman - St - Prex 2 372.4 - 372.45 m s. l. m. 25.06.21, 00:00 - 26.06.21, 12:00
Rhône-Branson 2 450 - 600 m³/s 17.06.21, 18:00 - 24.06.21, 18:00
Rhône-Porte du Scex 2 600 - 800 m³/s 17.06.21, 18:00 - 24.06.21, 18:00