Ambito dei contenuti

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: lunedì 9 agosto 2021, ore 11:00
Prossima informazione: mercoledì 11 agosto 2021, ore 11:00


Permane il pericolo marcato di piena per il Lago Bodanico. 

Il grado di pericolo 3 (marcato) viene mantenuto per il Lago Bodanico (lago superiore). Vengono mantenute le allerte (pericolo moderato) per il lago di Lugano, l’Aare a valle del lago di Bienne e il Reno a valle del Lago Bodanico, mentre viene revocata quella per la Tresa. 
Processo livello Zone interessate da fino a
Piena 3 Lago di Costanza 04.08.21, ore 12 11.08.21, ore 12
Piena 2 Reno dal lago di Costanza fino alla confluenza con il Thur 04.08.21, ore 12 11.08.21, ore 12
Piena 2 Aare dal lago di Bienne fino alla confluenza con l'Emme 06.08.21, ore 12 11.08.21, ore 12
Piena 2 Lago di Lugano 08.08.21, ore 12 11.08.21, ore 12

Meteo  (Aggiornato il: 09.08.2021, ore 11:00)

Previsione

Nei prossimi giorni non sono previste precipitazioni in grado di raggiungere le soglie di allerta. Per le previsioni meteorologiche consultare il bollettino meteorologico aggiornato più volte al giorno disponibile sulla app o sul sito di MeteoSvizzera alla pagina: https://www.meteosvizzera.admin.ch/home.html?tab=report

Corsi d'acqua e laghi  (Aggiornato il: 09.08.2021, ore 11:00)

Situazione attuale

Da domenica mattina le precipitazioni sono pressoché cessate. Le portate e i livelli delle acque sono pertanto in calo in molte regioni. Il livello del lago di Lugano è sceso ieri di 8 cm pur rimanendo nel grado di pericolo 2. La Tresa, l’emissario del lago di Lugano, è scesa sotto la fascia di pericolo (moderato) verso domenica a mezzogiorno e la relativa allerta è quindi revocata.

Il livello del Lago Bodanico è rimasto stabile nel corso del fine settimana. Il livello del lago superiore si situa ancora appena al di sopra del grado di pericolo 3, mentre quello del lago inferiore si trovano nella fascia di pericolo 2. Le portate del Reno a valle del Lago Bodanico rimangono  elevate (grado di pericolo 2).

Domenica, la portata dell’Aare a valle del lago di Bienne è di nuovo stata aumentata per scaricare i laghi ai piedi del Giura. Si situa ora appena al di sotto del grado di pericolo 3. Grazie a questa misura, il livello del lago di Bienne è di nuovo sceso di 16 cm.

Previsioni

Il tempo asciutto dei prossimi giorni favorirà un miglioramento della situazione. I livelli dei laghi allertati e delle portate in uscita dai laghi caleranno lentamente. Il livello del lago di Lugano scenderà al di sotto del grado di pericolo 2 probabilmente nella notte su mercoledì. La situazione del Lago Bodanico dovrebbe migliorare un po’ più lentamente. Secondo le previsioni attuali, il lago superiore scenderà al di sotto del grado di pericolo 3 nel corso di martedì o di mercoledì, rimanendo tuttavia a lungo nel grado di pericolo 2. L’allerta di grado 2 per il lago inferiore e il suo emissario verrà mantenuta fino alla fine della settimana. A seguito dello scarico continuo del lago, anche l’Aare a valle del lago di Bienne rimarrà ancora alcuni giorni nel grado di pericolo attuale (grado di pericolo 2).

Informazioni supplementari

L’UFAM ha pubblicato un rapporto sulle piene del luglio 2021, disponibile online su Piene del luglio 2021: le intense precipitazioni causano inondazioni diffuse.  

Stazione Livello di pericolo Massimo Periodo massimo
Bodensee (Obersee) - Romanshorn 3 396.92 - 396.95 m s. l. m. 09.08.21, 02 - 22
Bodensee (Untersee) - Berlingen 2 396.50 - 396.52 m s. l. m. 09.08.21, 12 - 10.08.21, 12