Ambito dei contenuti

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: lunedì 16 agosto 2021, ore 11:00
Prossima informazione: lunedì 16 agosto 2021, ore 18:00


Revoca delle allerte di piena per il lago Bodanico Canicola alle basse quote del Sud delle Alpi 

I livelli del lago Bodanico e del Reno a valle del lago Bodanico continueranno a scendere nei prossimi giorni. Le allerte di piena vengono revocate. Alle basse quote sudalpine le condizioni canicolari persisteranno fino a lunedì pomeriggio, soprattutto sul Ticino meridionale. 
Processo livello Zone interessate da fino a
Canicola 3 Ticino centrale e meridionale 13.08.21, ore 12 16.08.21, ore 18

Situazione attuale  (Aggiornato il: 16.08.2021, ore 11:00)

Nel corso di domenica il vasto anticiclone presente da giorni sul Mediterraneo si è ritirato verso latitudini più meridionali, permettendo a correnti più umide e instabili di affluire sul nostro Paese. I primi temporali si sono sviluppati già nel corso di domenica a nord delle Alpi, per poi interessare anche la regione alpina e il Sud nella notte su lunedì.

Fra venerdì e domenica a sud delle Alpi le temperature massime alle basse quote hanno raggiunto i 32 gradi, mentre le minime sono scese sotto i 20 gradi solo lievemente nelle zone pianeggianti, facendo registrare notti tropicali in collina e nelle zone urbane. Lunedì mattina le temperature minime sono risultate ancora elevate, con valori compresi fra 19 e 22 gradi.

Previsione

Lunedì pomeriggio il fronte freddo legato al sistema depressionario centrato nei pressi del Mare del Nord attraverserà il nostro Paese, provocando nuovamente alcuni rovesci o temporali soprattutto al Nord e nelle Alpi e instaurando una corrente favonica sul versante sudalpino.

Alle basse quote del Sud delle Alpi, al di sotto degli 800 metri circa, le temperature massime di lunedì non supereranno più i 30 gradi, tranne nel Ticino meridionale dove potranno ancora essere raggiunte punte locali di 32 gradi. Nelle ore più calde, l’umidità relativa sarà compresa fra il 40 e il 50 %. Per il versante sudalpino resta quindi in vigore fino a lunedì sera l’allerta canicola di livello 3.

Corsi d'acqua e laghi  (Aggiornato il: 16.08.2021, ore 11:00)

Situazione attuale

I livelli del lago Bodanico sono ulteriormente scesi negli scorsi giorni. Lunedì mattina, il lago superiore si trova ancora di poco nel grado di pericolo 2. Il livello del lago inferiore è rientrato sabato nel grado di pericolo 1 (pericolo nullo o debole). La portata in uscita dal lago Bodanico registra da lunedì mattina di nuovo valori nella fascia di pericolo 1.

Previsioni

I livelli del lago Bodanico e del Reno a valle del lago Bodanico continueranno a scendere nei prossimi giorni. Nonostante il calo possa essere momentaneamente rallentato da rovesci o temporali nella giornata di lunedì, anche il lago superiore scenderà al di sotto del grado di pericolo 2 probabilmente nella notte su mercoledì. Le allerte di piena per il lago Bodanico e il suo emissario possono essere revocate.