Ambito dei contenuti

Bollettino sui pericoli naturali della Confederazione

Data di edizione: sabato 11 dicembre 2021, ore 00:00
Prossima informazione: sabato 11 dicembre 2021, ore 13:00

Forti nevicate nel Giura, nelle Alpi e nelle Prealpi. Fine delle nevicate sull'Altopiano occidentale e nel Vallese centrale. 

Nelle regioni menzionate fino a sabato a metà giornata sono ancora attese nevicate a tratti forti. 
Processo livello Zone interessate da fino a
Nevicate 3 Giura 10.12.21, ore 05 11.12.21, ore 13
Nevicate 3 Basso-Vallese, versante nordalpino occidentale 10.12.21, ore 06 11.12.21, ore 13
Nevicate 3 Nord dei Grigioni, versante nordalpino centrale, versante nordalpino orientale 10.12.21, ore 09 11.12.21, ore 13

Meteo  (Aggiornato il: 11.12.2021, ore 00:00)

Situazione attuale

Venerdì mattina un sistema frontale ha raggiunto il Nord delle Alpi da ovest. In seguito le correnti in quota sono ruotate da sudovest a nordovest, andando ad instaurare una situazione di sbarramento lungo il versante nordalpino. 

Tra venerdì mattina e venerdì in tarda serata sono caduti i seguenti quantitativi di neve fresca: sull'Altopiano al di sotto dei 600 metri 2 - 10 cm, fra 600 e 800 metri 10 - 25 cm. Nella valle del Rodano la neve è caduta generalmente fino alle quote più basse: nello Chablais sono stati misurati 10 - 15 cm, nel Vallese centrale 20 - 35 cm. Nel Giura e lungo il versante nordalpino sono caduti da 25 a 40 cm.

Previsioni

Sabato sull'Altopiano occidentale e nel Vallese centrale non sono più attese nevicate significative, pertanto l'allerta di livello 3 viene revocata.

Nel Giura e lungo il pendio nordalpino, invece, le nevicate perdureranno ancora fino a sabato pomeriggio. Fra le 00 e le 12 di sabato su queste regioni sono attesi ancora 5 - 15 cm di neve fresca, localmente fino a 15 - 25 cm.